1. Moscow Conference

    image
  2. Rome 2017

    Rome 2017
  3. Fatima Portugal

    Fatima Portugal 2017
  4. Ask Father

    image

La Conoscenza delle Profezie


La prima legge della Chiesa è la salvezza delle anime (canone 1752). Per facilitare la salvezza delle anime, è necessario che vi sia un certo periodo di pace, affinché i Fedeli abbiano il tempo e le altre facoltà necessarie per partecipare al culto di Dio e per contemplare i misteri divini. La Chiesa pertanto, nella misura in cui ne è capace, ha il compito di portare la pace tra gli uomini.

Nostro Signore ha dato alla Chiesa la formula specifica per ottenere la pace, ed essa è contenuta nel Messaggio di Fatima. Quindi, alla Chiesa viene chiesto di studiare le profezie contenute nel Messaggio di Fatima, per riflettere su di esse e per obbedirvi. Inoltre, in quanto nostra maestra, Essa ha l’obbligo di far conoscere adesso le profezie a tutti gli individui, alle società ed alle nazioni.

Molta gente al giorno d’oggi non conosce la storia di Fatima. Pochi sono a conoscenza di tutte le richieste fatte dalla Madonna a Fatima, ed ancora meno conoscono le promesse che la Madonna ha detto che si sarebbero realizzate qualora le Sue richieste venissero esaudite. Il Papa, i vescovi ed i sacerdoti di tutto il mondo dovrebbero fare tutto ciò che è in loro potere per far conoscere queste promesse a tutti i Cattolici, e a tutti gli uomini di buona volontà. La diffusione capillare di queste richieste e di queste profezie di Fatima ha un ruolo assai importante nel piano di Nostro Signore, perché quando la Russia saràconvertita dalla Consacrazione della Russia e verrà data la pace al mondo intero, allora la gente capirà che essa è giunta per intercessione del Cuore Immacolato di Maria e grazie all’obbedienza del Papa e dei vescovi all’ordine Celeste di consacrare la Russia, nel modo specifico richiesto. A quel punto la gente darà il giusto credito al Cuore Immacolato, come desidera Nostro Signore.

Papa Beato Pio IX fu grato quando ricevette il segreto di La Salette, e disse che l’averlo conosciuto gli avrebbe impedito di compiere molti errori durante il suo pontificato. Allo stesso modo, dato che il Segreto profetico di Fatima è stato concepito per tutta la Chiesa, esso andrebbe consegnato a tutti i Suoi membri, affinché si possa salvare il maggior numero di anime ed evitare tanti errori.

E’ dovere del clero quello di salvare le anime sotto la loro tutela, e poiché essi hanno negato la parte finale del Messaggio profetico di Fatima, ovvero il Terzo Segreto, essi non sono in grado di utilizzare l’arma concessagli dalla Beata Vergine Maria per questi tempi. Pertanto, dobbiamo pregare affinché le parole della Madonna, contenute nella parte final del Segreto di Fatima, vengano rivelate completamente, affinché la Chiesa ed il mondo possano beneficiare delle profezie così come degli avvertimenti e dei rimedi in esso contenuti. E dovremmo incoraggiare ancor più strenuamente l’intera Chiesa, e specialmente il Papa ed i vescovi, affinché compiano quegli elementi profetici del Segreto che sono già stati rivelati.