1. California Conference

    image
  2. Rome 2017

    Rome 2017
  3. Fatima Portugal

    Fatima Portugal 2017
  4. Ask Father

    image

I Benefici dell’Azione


La Madonna di Fatima ha promesso molti benefici se obbediremo alle Sue richieste. Per l’individuo, le devozioni incoraggiate a Fatima – tra cui il Rosario e lo Scapolare Scuro – hanno speciali promesse ad esse collegate. Vi sono molte di Nostra Signora ai Cristiani che Recitano promesse legate alla recita del Rosario (vedi “le 15 Promesse il Rosario”), e la Madonna ha detto che lo Scapolare Scuro “è un segno di salvezza, una protezione dai pericoli ed una promessa di pace” (vedi “Lo Scapolare Scuro del Monte Carmelo” e “Suor Lucia e lo Scapolare Scuro ”). Le famiglie che recitano il Rosario tutte insieme, otterranno grazie incommensurabili per i propri membri, e riceveranno la forza per poter rimanere uniti come famiglia, crescendo nell’amore di Dio.

Vi sono molti esempi di persone, città e nazioni cui sono stati risparmiati pericoli e malvagità, grazie all’intercessione della Madonna e per merito dell’azione intrapresa da una o più persone. Se siamo devoti alla Madonna, se viviamo la nostra fede e ci adoperiamo per promuoverla, La Nostra Madre Celeste ci aiuterà sicuramente, come ci disse Suor Lucia: Ella “Proteggerà i Suoi cari”.

Siviglia

La protezione data alla città Spagnola di Siviglia, durante la Guerra Civile Spagnola, è uno degli esempi dei benefici derivanti dall’aver agito a livello locale. Il Vescovo di Siviglia consacrò la propria città al Cuore Immacolato di Maria, e come risultato Siviglia non ebbe a patire alcuna morte per colpa della guerra, un risultato miracoloso se si pensa che un decimo della popolazione spagnola morì durante tale guerra. Siviglia fu l’unica città ad essere consacrata al Cuore Immacolato, e fu anche l’unica città a ricevere una tale grazia, come risultato della consacrazione.

Lepanto

Nel Sedicesimo Secolo i Turchi stavano per impadronirsi di tutta l’Europa, e sembravano essere sull’orlo di spazzare via la Cristianità. Quando tutto sembrava ormai perso, Papa San Pio V organizzò una Crociata del Rosario. Egli chiese ai Cattolici di ogni luogo di recitare il Rosario, per chiedere alla Madonna di risparmiare loro l’imminente disastro. Quando giunse il giorno della grande battaglia, i soldati Cristiani andarono a combattere, letteralmente, con la spada in una mano e il Rosario nell’altra. Per questo il 7 ottobre 1571, a Lepanto, avvenne una tra i capovolgimenti militari più grandi della storia. La piccola flotta Cristiana, di gran lunga inferiore per numero di navi, sconfisse la possente Armata Turca, e la Cristianità fu salva – grazie al potere del Rosario. Per questo motivo il Santo Padre fece celebrare il 7 ottobre come Festa del Santissimo Rosario.

Hiroshima

La Canonica dell’Assunzione della Chiesa della Madonna, a Hiroshima, in Giappone, rimase in piedi dopo l’esplosione atomica del 6 agosto 1945, che uccise più di 200.000 persone e decimò la città. La Chiesa accanto alla canonica fu completamente distrutta dalla bomba nucleare. Non era rimasto niente in piedi accanto ad essa. Non c’erano neanche più le strade: era stato tutto completamente distrutto. Solo la canonica si ergeva sulla massa di macerie circostanti, e quattro sacerdoti Cattolici al suo interno sopravvissero all’esplosione, venendo miracolosamente preservati da qualsiasi effetto delle radiazioni. Il motivo, come affermò poi uno dei sopravvissuti, era che i sacerdoti avevano recitato il Rosario tutti i giorni, e che vivevano secondo il Messaggio di Fatima.

Portogallo

Il Portogallo venne consacrato al Cuore Immacolato di Maria per tre volte, e ciascuna consacrazione apportò al Portogallo una grazia particolare: la prima fece risparmiare al paese gli effetti terribili della Guerra Civile Spagnola; poi la Seconda Guerra Mondiale; infine la minaccia del dominio Comunista. (Vedi “Le Consacrazioni del Portogallo (1931, 1938) ed i Loro Benefici”)

Austria

Anche l’Austria venne risparmiata dall’occupazione Comunista grazie all’azione dei propri cittadini: dopo dieci anni di occupazione, nel 1955 le armate Russe si ritirarono dall’Austria, senza che neanche una persona venisse uccisa o che venisse sparato un solo colpo di fucile. Questo si deve al fatto che il 10% della popolazione austriaca aveva recitato il Rosario ogni giorno, per la liberazione del proprio paese. E’ l’unica volta in cui le forze militanti atee del Marxismo abbiano lasciato pacificamente una nazione in cui esercitavano il potere.

*  *  *

La Madonna ha provato, più e più volte, che Ella verrà in aiuto e difenderà coloro che sono a Lei devoti. Per questo, se tutti noi ci adopereremo per fare la nostra parte, saremo di aiuto al compimento del Trionfo del Cuore Immacolato, alla promessa Consacrazione della Russia e al successivo periodo di pace per noi stessi, le nostre famiglie, le nostre città e i nostri paesi.



Articoli Collegati: